Distretto D3: sostegno ai disabili gravissimi

Canicattì. Anche presso i comuni appartenenti al distretto socio sanitario D3 (Canicattì, Campobello di Licata, Castrofilippo, Naro, Racalmuto, Ravanusa, Grotte, Camastra) sono stati aperti i termini per la presentazione delle istanze per accedere ai benefici di sostegno a favore dei disabili gravissimi.

Nel dettaglio, sono stati già resi noti i canoni del bando che mira a dare un aiuto economico concreto alle persone: in condizione di coma o stato vegetativo; dipendenti da ventilazione meccanica assistita o non invasiva continuativa; con grave stato di demenza; con lesioni spinali; con gravissima compromissione motoria da patologia neurologica o muscolare; con deprivazione sensoriale complessa; con gravissima disabilità comportamentale dello spettro autistico; con diagnosi di ritardo mentale grave o profondo; in condizione di dipendenza vitale che necessiti di assistenza continuativa e monitoraggio nelle 24 ore, sette giorni su sette, per bisogni complessi derivanti dalle gravi condizioni psicofisiche.

I diretti interessati, o i loro rappresentanti legali, dovranno presentare apposita istanza di accesso al beneficio, congiuntamente al comune di residenza e all’Asp di Canicattì, entro il 09 giugno 2017, su apposito modello ritirabile presso gli uffici dei Servizi Sociali. Coloro che risulteranno idonei, dopo accurata valutazione, potranno ricevere un contributo mensile da utilizzare esclusivamente per i servizi di assistenza domiciliare. I Servizi Sociali e l’Asp effettueranno periodicamente visite ispettive per verificare l’effettiva attuazione di quanto sottoscritto con il patto di cura.

Author: AltraNotizia

Invia le tue segnalazioni, pubblicizza i tuoi eventi su altranotizia.it contattandoci all'indirizzo mail altranotiziacontatti@gmail.com

Share This Post On