Naro. Via Rosario Fontana dopo anni al buio arriverà la luce

Naro. «Luce fu» o meglio «luce sarà a breve» in via Rosario Fontana e in tutto il vicinato grazie all’attesa sostituzione, dopo tanti anni, dei pali della luce disattivati da svariato tempo. Un problema, questo ormai vicino alla risoluzione, più volte segnalato e soprattutto con riferimenti al tratto che congiunge l’abitato con la strada statale 576 Naro – Agrigento.

«Buio nella Fulgentissima – raccontava un cittadino sul nostro blog – nonostante pali, lampade, cavi ed impianti siano lì, come muti ed inutili testimoni di un servizio di indubbia necessità ed utilità sociale».

Una questione che, adesso, finalmente, è in via di risoluzione con i lavori che sono partiti da qualche giorno e buona parte dei pali dell’illuminazione che sono già stati installati.

Ad interessarsi della questione è stato l’assessore Franco Lisinicchia che abbiamo subito contattato dopo l’avvio degli attesissimi lavori.

«Assieme al sindaco, ho seguito da vicino la questione – ci dice l’assessore Lisinicchia –  con l’ingegnere Di Fatta, di Enel Sole, siamo finalmente riusciti a far partire i lavori. La situazione come risaputo era ferma da diversi, troppi anni. Ho spinto personalmente per far partire i lavori quindi la sostituzione degli impianti necessari per l’illuminazione dalla parte retrostante il cimitero per garantire maggiore sicurezza sia per quanto riguarda l’ingresso alla città dalla statale 576 sia per evitare spiacevoli episodi già verificatisi nello stesso cimitero».

La gravità del fatto era evidente e un ripristino più che mai necessario. Il disservizio, oltre a rappresentare un pericolo per la circolazione a causa della limitata visibilità nelle ore notturne, non poteva che essere un pessimo biglietto da visita per chi arrivava da Naro dal lato agrigentino.

Author: AltraNotizia

Invia le tue segnalazioni, pubblicizza i tuoi eventi su altranotizia.it contattandoci all'indirizzo mail altranotiziacontatti@gmail.com

Share This Post On