Naro, domenica, in piazza Roma, «Facciamo sparire la Sclerosi Multipla»

 

Naro. Si terrà anche a Naro, questa domenica, a partire dalle ore 9, in piazza Roma, l’evento “La mela di Aism”. L’Associazione Italiana Sclerosi Multipla conferma il suo impegno conscia del buon cuore dei cittadini naresi e dell’importanza della causa “Facciamo sparire la sclerosi multipla”.

Per un mondo libero dalla Sclerosi Multipla sono necessari la partecipazione e la generosità di tutti. Questa domenica, dunque, in piazza Roma, è possibile contribuire alla ricerca sulla sclerosi multipla acquistando un sacchetto di mele, oppure lasciando ai volontari un’offerta libera.

«La manifestazione – leggiamo sul sito di Aism – raccoglierà fondi per la ricerca scientifica e per progetti per giovani con sclerosi multipla. Delle 118 mila persone con SM, il 10% sono bambini e il 50% sono giovani sotto i 40 anni. Questo evento nelle piazze è una occasione per fare qualcosa di concreto e dare ai giovani, i più colpiti da SM, una miglior qualità di vita e un futuro senza SM, in famiglia, tra gli amici e, fondamentale, nel mondo del lavoro».

La cura definitiva, quella che farà scomparire completamente la sclerosi multipla, non c’è, arriverà solo quando saranno chiari tutti i fattori che la scatenano. Ma oggi la sclerosi multipla in Italia è già un’emergenza sanitaria e sociale che costa al Sistema Sanitario Nazionale oltre 5 miliardi all’anno.

Dove vanno i fondi raccolti con la Mela di AISM.

Nella ricerca scientifica. C’è ancora molto da fare per comprendere gli aspetti nascosti della sclerosi multipla, cercare nuove terapie, chiarire quali sono e come agiscono gli aspetti genetici, i fattori ambientali, quali molecole del nostro corpo sono coinvolte nei processi infiammatori della SM. Grazie a voi AISM con la sua Fondazione (FISM) negli ultimi 10 anni, ha potuto investire oltre 65 milioni di euro, per importanti attività di ricerca sulla SM. Dobbiamo continuare su questa strada.

La Mela di AISM 2018 fa parte delle celebrazioni del 50° anniversario di AISM ed è inserita all’interno della campagna di azione #SMuoviti lanciata da AISM proprio in questo anno così importante.

Author: AltraNotizia

Invia le tue segnalazioni, pubblicizza i tuoi eventi su altranotizia.it contattandoci all'indirizzo mail altranotiziacontatti@gmail.com

Share This Post On