Annullo filatelico San Calogero. Il comunicato dal Comune

Ci sarà anche l’annullo filatelico speciale, nella piazza Roma, vicino al santuario di San Calogero, per tutta la mattinata del 17 giugno.

Proprio in questo giorno, infatti, si svolgerà la processione della “straula”, sopra la quale viene collocata la statua del Santo nero, poi trainata con le corde e a forza di braccia da centinaia di devoti lungo tutta la salita del Viale Umberto e sino alla Chiesa Madre.

Il servizio filatelico speciale è stato disposto dal Sindaco Lillo Cremona e dall’assessore alla cultura Francesca Maria Dainotto per dare maggiore risalto alla Festa di San Calogero.

In pratica, nella piazza Roma verrà attivato un ufficio postale speciale, con gazebo e telebus, che provvederà al servizio filatelico, molto atteso dai collezionisti. Servizio che, in termini tecnici, si chiama “servizio filatelico a carattere temporaneo dotato di un annullo speciale figurato ”.

Il bozzetto dell’annullo è costituito dalla data della processione della “straula” (17 giugno 2017) e dalle scritte “Festeggiamenti San Calogero Eremita Patrono” e “92028 Naro”.

Per l’occasione, saranno disponibili 1.000 cartoline raffiguranti alcuni tra i più importanti monumenti di Naro, il suo panorama e, al centro, la figura di San Calogero.

Tutti i partecipanti ai festeggiamenti di San Calogero del 17 giugno potranno quindi far partire da Naro le cartoline con l’annullo filatelico speciale oppure potranno conservare una o più cartoline e spedirle successivamente, ma comunque entro i tre mesi di validità dell’annullo.

DICHIARAZIONE DEL SINDACO:

“Quest’anno la festa di San Calogero sarà arricchita da un annullo filatelico speciale che, proposto dall’assessore Francesca Maria Dainotto, concorrerà a dare migliore visibilità all’evento.

L’unica altra volta in cui la Città di Naro è stata protagonista di annullo filatelico risale al 6 ottobre del 2007, quando l’allora sindaco Mariagrazia Brandara inaugurò la Mostra Permanente dell’Abito d’epoca presso il Castello di Naro, con i vestiti e gli accessori del collezionista e storico del costume Milco Dalacchi”.

Anteprima delle foto di timbro e cartolina.

 

Author: AltraNotizia

Invia le tue segnalazioni, pubblicizza i tuoi eventi su altranotizia.it contattandoci all'indirizzo mail altranotiziacontatti@gmail.com

Share This Post On